RILASCIO CONTRASSEGNO DIVERSAMENTE ABILI

I cittadini che sono portatori di patologie per le quali necessitano il rilascio di contrassegno per diversamente abili, possono presentare domanda al Comando di Polizia Locale.
A tal fine occorre essere in possesso della certificazione rilasciata dall’ATS (ex ASL) nella quale è indicato che il soggetto necessita di contrassegno nonchè il periodo di validità dello stesso.
Nel caso in cui la validità sia limitata ad un arco temporale stabilito dal medico dell’ATS, occorre presentare la domanda correlata da due marche da bollo da Euro 16,00, una per la domanda e una per l’autorizzazione, unitamente ad una foto tessera del soggetto richiedente portatore della disabilità.
Nel caso in cui la validità sia illimitata occorre solo una foto tessera del soggetto richiedente portatore della disabilità.
Il contrassegno rilasciato, anche in presenza di una invalidità permanente certificata da ATS, ha durata di anni cinque. In caso di invalidità permanente, per il suo rinnovo, è sufficiente un attestazione del medico curante che attesti il persistere delle condizioni di invalidità del soggetto richiedente.
In caso di deterioramento del contrassegno rilasciato, si procede al rilascio del duplicato a seguito di una richiesta scritta del richiedente unitamente al ritiro del precedente contrassegno rilasciato.
In caso di smarrimento del contrassegno rilasciato, occorre produrre al Comando la relativa denuncia di smarrimento.

  • Documenti
Nome File Dimensione
domanda per il rilascio del contrassegno diversamente abili 27 KB